Matrimonio romantico a Villa Castelbarco: un progetto tailor made unico

Una cerimonia intima, un meraviglioso parco immerso nella natura e la ricerca attenta delle ultime tendenze. Sono questi alcuni degli elementi che hanno accompagnato il meraviglioso matrimonio romantico a Villa Castelbarco dei miei sposi Francesca & Matteo.

Le loro sono state delle nozze speciali, organizzate in un anno e mezzo. È così, che il 18 giugno Villa Castelbarco ha fatto da cornice al loro giorno più bello regalandogli una giornata spettacolare e un incantevole melodia in sottofondo…la felicità dei loro cari accompagnata durante il ricevimento dal dolce suono del sax.

Un matrimonio romantico dai toni pastello

Francesca e Matteo desideravano pronunciare il fatidico “Sì, lo voglio!” con una cerimonia religiosa, un momento ricco di commozione ed emozione proseguito poi con una splendida cena al chiaro di luna per il ricevimento.

La palette colori per il progetto floreale, è stata sviluppata sui toni chiari del rosa terracotta, del cipria e dell’immancabile verde che, con l’aggiunta dei delicati contrasti e le scenografiche pampas, ha accompagnato con un tocco di romanticismo la splendida venue immersa nella natura.

Nonostante ogni anno ci siano mode che si vanno a susseguire e benché ci siano tendenze sempre differenti in ambito wedding, il colore rosa rimane l’eterno e indiscusso protagonista quando parliamo della scelta della nuance del wedding day. Soluzione che non poteva che essere scelta dalla mia sposa, sempre molto attenta alle novità del settore.

Fil rouge per le nozze? Sì, purché sia elegante e raffinato

Quando si sceglie di utilizzare un colore come filo conduttore delle proprie nozze, non bisogna mai esagerare nell’utilizzo. Proprio per questo per il progetto di nozze è stata puntata l’attenzione maggiormente verso l’elegante e raffinato colore rosa cipria.

La cena del ricevimento è stata circondata da un’atmosfera intima e avvolgente. I tavoli imperiali rustici e quello degli sposi hanno visto come protagonista una mise en place sui toni del bianco e dell’oro arricchita da tante candele, fiori e candelabri. Il tutto, seguendo lo stesso fil rouge cromatico dell’allestimento della chiesa.

Matrimonio romantico a Villa Castelbarco: la cura per ogni dettaglio

Come in ogni matrimonio tailor made che si rispetti, anche per Francesca e Matteo sono stati creati momenti e angoli personalizzati. A partire dal tableau de mariage realizzato con uno specchio dorato calligrafato e circondato da imponenti candelabri, fino al ricevimento avvenuto sotto un’imponente e secolare quercia e il magico angolo del taglio torta. Infine, a illuminare i loro occhi pieni di emozione non c’erano solo le candele ma anche una sorpresa di luci studiata dai loro cari. 

Ph Nicolò Brunelli

Così, dopo un anno e mezzo d’attesa, la loro favola ha finalmente avuto un meraviglioso e romanticissimo lieto fine!

                                                                          Video Wedding Movie Team